import-export

Circolazione delle merci e UE

La circolazione internazionale delle merci, sia nelle fasi di importazione che in quelle di esportazione, deve essere accompagnata dall’emissione di documenti amministrativi che riguardano la bolla doganale.
In linea di principio, sia persone fisiche che giuridiche, possono spedire o ricevere merci a, e da, partner esteri. Per fare questo devono far pervenire agli uffici doganali competenti la documentazione necessaria a permettere l’ingresso delle merci nel territorio e, quindi, l’espletamento delle pratiche doganali di importazione.
L’import e l’export, nonostante gli accordi economici e commerciali tra i paesi della Unione Europea che hanno, di fatto, eliminato molte frontiere, richiedono diverse operazioni doganali che aumentano quando si ha a che fare con paesi extra-UE.
Anche se nell’Unione Europea, è possibile esportare merci al di fuori del proprio territorio doganale senza un accreditamento particolare, le fatture commerciali per l’esportazione vanno compilate con cura e attenzione, e, per farlo, è necessario rivolgersi, a professionisti del settore.

La G.C.S. International offre assistenza in tutte le procedure doganali e si occupa di compilare i documenti amministrativi necessari alla:

  • definizione ed emissione delle bolle delle merci da importare e da esportare;
  • tracciamento della merce;
  • chiusura della bolla e verifica del ritorno con visto di uscita.

Importare merci in Italia

L’import di merci in Italia è una pratica doganale che richiede attenzioni particolari, da una parte, ci sono infatti obblighi e responsabilità da parte di chi importa, dall’altra, occorre rispettare le regole nazionali e, affinché non ci siano aggravi o sanzioni, occorre affidarsi a professionisti che si occupino di:
● emettere la bolla doganale di importazione;
● predisporre la dichiarazione doganale per lo sdoganamento delle merci;
● mettere i beni a disposizione della dogana per le ispezioni degli stessi e la verifica dei documenti d’accompagnamento.

Esportare merci dall’Italia

Per quanto riguarda l’export, l’agenzia doganale, che si occupa di spedire la merce, ha il compito di gestire una copia della dichiarazione doganale, documento indispensabile per permettere alle merci di lasciare la dogana e raggiungere la loro destinazione finale. Tra i documenti che accompagnano le spedizioni in esportazione quello principale è la fattura commerciale che raccoglie le informazioni sui beni che si stanno movimentando. La compilazione della bolla doganale per le esportazioni riguarda l’espletamento e la compilazione dei documenti amministrativi relativi ai beni in uscita.

G.C.S. International: pratiche di import ed export

La tecnologia e gli strumenti informatici stanno favorendo un rapido processo di informatizzazione delle tecniche utilizzate dalle amministrazioni doganali. Da una parte, questo processo facilita la diffusione di dichiarazioni doganali elettroniche – grazie alle quali le formalità alle frontiere diminuiscono e possono essere sbrigate in tempi più brevi – dall’altra, consente lo scambio continuo di informazioni tra gli Stati membri dell’Unione Europea.

L’agenzia doganale G.C.S. International

Offre un servizio di emissione, tracciamento e chiusura delle bolle doganali curato ed effettuato da un team competente che da anni opera in Italia nel settore dell’import e dell’export internazionale, in quello dell’assistenza doganale e in quello della logistica.
Contattate i nostri uffici amministrativi di Bologna per le procedure doganali di import ed export.